Vai al contenuto

31/1 – 2/2/2012: Progetto Salud Iquitos – Relazione finale

19/02/2012
Ad inizio febbraio si è conclusa la missione medico – chirurgica nell’Amazzonia peruviana.

Il gruppo, coordinato dal prof. Bruno Brevi, chirurgo maxillo – facciale dell’Ospedale di Parma, è composto dalla dott.ssa Chiara Copelli, anch’essa chirurga maxillo facciale, Catia Silvi, strumentista, entrambe della medesima struttura emiliana, dalla dott.ssa Cristiana Laici e dal dott. Alberto Bartolini, anestesisti in servizio presso l’ospedale S. Orsola Malpighi di Bologna.

Aggregato all’equipe medica Vittorio Bottazzi, il quale ha effettuato le riprese dei principali interventi effettuati.


Da sinistra a destra: Vittorio Bottazzi, Chiara Copelli, Catia Silvi, Bruno Brevi e Alberto Bartolini.


Cristiana Laici e Alberto Bartolini
Le attività sono state svolte presso l’ospitale Cesar Garayar Garcia di Iquitos.
Martedì 30 gennaio 2012 sono state effettuate le visite mediche dei pazienti convocati dalla efficiente organizzazione locale.

Complessivamente, sono state effettuate oltre 30 visite nei confronti di bambini e bambine compresi trai pochi mesi di vita e i 14 anni. Si è presentato anche un ragazzo di 21 anni ed un signore anziano, che lamentava problemi alla gola.
Al termine delle visite mediche preliminari, l’equipe ha predisposto il programma chirurgico da realizzare nei successivi tre giorni di attività.
Le operazioni hanno preso avvio nella mattinata di mercoledì primo febbraio.
Durante i tre giorni di chirurgia, sono stati effettuati 10 interventi. Questo il dettaglio:
N Data Sexo Edad Patologia
1 31/01/2012 F 12 años Schisi alveolare
2 31/01/2012 M 1 año Schisi palato duro e molle
3 31/01/2012 M 10 m Palatoschisi completa
4 31/01/2012 M 13 años Microtia dx
5 01/02/2012 F 1a 8m Labio palatoschisi completa sx
6 01/02/2012 M 6 años Schisi alveolare + columella
7 02/02/2012 M 4 años Schisi alveolare
8 02/02/2012 F 13 años Insufficienza velare
9 02/02/2012 F 3 años Schisi alveolare dx
10 02/02/2012 F 11 años Ripresa cicatrice labbro superiore
Ottima è stata l’integrazione tra il personale locale e il gruppo medico italiano.
Da sottolineare la prontezza e competenza del personale di anestesia nel far fronte alle mille emergenze che comporta l’operare in strutture di frontiera.
Esemplare, infine, l’affiatamento del gruppo medico e paramedico giunto dall’Italia. La consolidata attività esercitata congiuntamente presso l’Ospedale di Parma ha consentito di poter operare in assoluta tranquillità, nonostante non ci si trovasse tra le mura domestiche.

Questo il rendiconto delle spese sostenute, tenendo conto che vitto e alloggio sono stati sostenuti direttamente dai partecipanti e che un sostanziale apporto diretto è stato fornito dagli stessi anche ai costi di trasporto, che ammontano ad €. 5.703,32.

La nostra gratitudine nei loro confronti è, anche per questo motivo, ancora più grande.
Le attività sono state svolte in collaborazione con l’associazione Il Ponte onlus.
Un grande ringraziamento a tutta la struttura dell’ospaedale de Apoyo “César Gararay García” di Iquitos, nella persona del Direttore esecutivo, Dr.Ciro Beltran Torrejon Flores, del Direttore aggiunto, Dr. Luis Alberto Valdivia Espinoza, il dr. Henry Gustavo Goyzueta Gutiérrez, direttore di chirurgia generale, il dr. Percy Inga San Bartolomé, il Dr. Ricardo Manguinuri, dell’Area Promocion de la Salud, la dr.ssa Rosa Rosario Quicaño Rengifo, nonché tutto il resto del personale medico e paramedico.
Il buon risultato conseguito ci porta a credere in un prossimo ritorno ad Iquitos, sempre supportati dalla buona organizzazione locale.
Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...